06 225418870
06 225411240
g.cupo@unicampus.it Prenota una visita

Dott. Gaetano CUPO - Oculista

MACULOPATIA O DEGENERAZIONE MACULARE (AMD)

Forme Cliniche Sintomi Fattori di Rischio Diagnosi Terapia Medica
La degenerazione maculare correlata all’età (AMD - Age-related Macular Degeneration) è una malattia che colpisce la retina in quella regione centrale definita macula. Con la AMD si riduce progressivamente la visione centrale e non è più possibile visualizzare i dettagli più piccoli. Al tempo stesso però la vostra visione periferica rimarrà normale. Per fare un esempio, immaginate di essere alla ricerca di un libro con le mani; con la AMD, si potrebbero vedere le scritte del titolo di copertina del libro, ma non le vostre mani.

La AMD è purtroppo molto comune, si tratta infatti di una delle principali cause di perdita della vista nelle persone con più di 50 anni, essendo questa stessa parte integrante di un più ampio processo degenerativo che interessa l’intero organismo.

Forme Cliniche

degenerazione maculare umida senile

AMD Secca

Questa forma è abbastanza comune. Circa l'80% (8 su 10) delle persone che hanno una AMD hanno una forma secca. In questa forma clinica la regione maculare si assottiglia progressivamente con l'età e piccoli accumuli proteici chiamati "drusen" cominciano ad invadere la zona nobile della retina centrale. Si perde in questo modo lentamente la visione centrale.

AMD umida

Questa forma è meno comune, ma molto più grave della precedente. Si parla di AMD umida quando nuovi vasi sanguigni anomali si sviluppano al di sotto della retina. Questi neo-vasi possono perdere sangue o avere altra essudazione, provocando ripetute cicatrizzazioni dell’area maculare. Purtroppo, se non trattati, si perde la visione più velocemente se affetti da AMD umida che con AMD secca.

Sintomatologia della degenerazione maculare

Molte persone non si rendono conto di avere una AMD fino a quando la loro visione non è molto sfocata. Questo è il motivo per cui è importante sottoporsi a visite regolari dal vostro oculista. Trattare precocemente questa patologia può aiutare a rallentare o arrestare l’ulteriore perdita della vista.

Si consiglia di utilizzare una griglia di Amsler ogni giorno per monitorare la vostra visione.


griglia di Amsler per maculopatie

Ecco come utilizzarla :

  • Tenere la griglia di Amsler nello stesso luogo dove si utilizza tutti i giorni (molte persone mantengono una griglia di Amsler attaccata alla porta frigorifero o sopra lo specchio del bagno)

  • Con una buona luce ambientale, osservare la griglia da circa 20-30 cm di distanza. Assicurarsi di indossare gli occhiali da lettura se normalmente si usano.

  • Coprire un occhio. Guardare direttamente il punto al centro della griglia con l'occhio scoperto. Notate se una qualsiasi delle linee sembra piegata o ondulata. Vedere se una qualsiasi parte della griglia appare sfocata, fioca, o fuori forma.

  • Ora coprire l'altro occhio e provate la vostra visione con questo stesso modo.

Chiamate il vostro oculista subito se notate che tutte le linee o parti della griglia hanno aspetto ondulato, sfocate, o rimpicciolito.

Fattori di Rischio

Si hanno maggiori probabilità di sviluppare una AMD se :

  • avete una dieta ad alto contenuto di grassi saturi (che si trova in alimenti come carne, burro e formaggio)

  • siete in sovrappeso

  • fumate

  • avete più di 50 anni

  • avete una storia familiare di AMD

  • siete di etnia Caucasica

Essere cardiopatici è un altro fattore di rischio per AMD, così come avere livelli elevati di colesterolo.

Diagnosi della degenazione maculare

Il vostro oculista vi metterà alcune gocce nell’occhio per dilatare (ampliare) la vostra pupilla. Questo permetterà al medico di guardare attraverso una lente speciale l’interno del vostro occhio.

Il medico potrà richiedervi di fare una fluorangiografia per vedere cosa sta succedendo a livello della vascolarizzazione retinica, un colorante giallo (chiamato fluoresceina) viene iniettato in vena. Il colorante viaggia attraverso i vasi sanguigni. Una speciale macchina fotografica esegue delle foto della retina quando il colorante passa attraverso i vostri vasi retinici. Questo dimostra se nuovi vasi sanguigni anomali crescono al di sotto della retina.

La Tomografia a coerenza ottica (OCT) è un altro modo per guardare da vicino la retina. Una scansione con una luce a coerenza ottica fornisce immagini molto dettagliate della retina e della macula, ottenendo un esame stratigrafico ultra-microscopico.

Terapia medica della degenazione maculare

AMD Secca

In questo momento, non c'è modo di trattare la forma secca di AMD. Tuttavia le persone con drusen o iniziale perdita della vista potrebbero beneficiare dell’assunzione di integratori alimentari. Un ampio studio ha dimostrato che queste persone possono rallentare la loro AMD secca assumendo queste vitamine e minerali ogni giorno:

  • Vitamina C (500 mg)

  • Vitamina E (400 UI)

  • Luteina (10 mg)

  • Zeaxantina (2 mg)

  • Zinco (80 mg)

  • Rame (2 mg)

 

AMD Umida

Per contribuire a trattare la AMD umida, esistono farmaci chiamati farmaci anti-VEGF. I trattamenti anti-VEGF aiutano a ridurre il numero di vasi sanguigni anomali nella vostra retina. Rallentano anche l'eventuale fuoriuscita di sangue dai vasi. Il farmaco viene iniettato nel vostro occhio attraverso un ago molto sottile, mediante una procedura sicura, indolore da eseguirsi in sala operatoria.

intravitreale per degenerazione maculare

La chirurgia laser può anche essere usata per trattare alcuni tipi di AMD umide. L’oculista proietta un fascio di luce laser sui vasi sanguigni anomali. Questo riduce il numero di vasi e rallenta la loro perdita ematica.

Parlate con il vostro oculista di modi per scoprire insieme come trattare la vostra AMD.